Cartilagine di squalo

La Cartilagine di squalo è un’eccezionale prodotto per la salute e di benessere delle persone con potente azione antinfiammatoria e una potente azione riparatrice dai danni delle lesioni cartilaginee. La Cartilagine di squalo è ricavata da alcuni pesci della famiglia degli squali, pescati in Australia per uso alimentare vanta proprietà terapeutiche uniche e non riproducibili rispetto ai prodotti di sintesi. Cerchi Cartilagine di squalo ? Si tratta di un prodotto dalle straordinarie capacità curative, venduto da Body Sculp a prezzi imbattibili e che può essere usato anche in abbinamento agli integratori glucosamina : la Cartilagine di squalo è molto utile in diverse patologie, tra cui principalmente in tutti i casi di danno e di degrado delle cartilagini articolari. Tra i tanti vantaggi offerti da una cura a base di Cartilagine di squalo nella cura di diverse patologie ci sono: forte aiuto nei traumi con forte azione antinfiammatoria, migliorata ricostruzione e più rapida riparazione delle lesioni cartilaginee. Inoltre la Cartilagine di squalo dona tantissimi benefici nell’artrosi con la progressiva ricostruzione della cartilagine, il miglioramento dell’azione lubrificante del liquido sinoviale, la progressiva diminuzione del dolore in rapporto all’avanzare della riparazione tissutale. I vantaggi della Cartilagine di squalo sulla salute sono molteplici e danno un forte aiuto sull’artrite reumatoide, con una potente azione antinfiammatoria, ma non solo. La Cartilagine di squalo, agisce sul controllo dell’angiogenesi, rallentando l’anomalo aumento dei capillari sanguigni che conducono al degrado dei tessuti sottoposti a infiammazione. La Cartilagine di squalo è altresì indicata per la facilitare la progressiva ricostruzione dei tessuti cartilaginei danneggiati con una progressiva diminuzione del dolore. Consigliamo la Cartilagine di squalo nella cura, tra le varie patologie, dell’osteoporosi articolare. In presenza di artrite e artrosi reumatoide, vengono infatti danneggiate anche le parti ossee che interessano le articolazioni. Anche in questo caso la cartilagine di squalo interviene frenandone il degrado e consentendo la progressiva riparazione. La Cartilagine di squalo è ottima anche per la cura della retinopatia diabetica e del glaucoma neovascolare grazie all’arricchimento con il condroitin solfato nutriente essenziale delle nostre cartilagini. La Cartilagine di squalo interviene con successo in tutti i casi di psoriasi, herpes zoster, acne agendo sul controllo dell’angiogenesi e ridando quindi elasticità alla pelle e migliorandone la consistenza e l’aspetto grazie all’apporto di mucopolisaccaridi. La Cartilagine di squalo è consigliata vivamente nella cura dei tumori: le cellule tumorali, particolarmente quelle dei tessuti molli, nel loro anomalo e rapido sviluppo, hanno necessità di nuovi capillari sanguigni che si sviluppano per la loro alimentazione e ossigenazione. Il controllo dell’angiogenesi attuato dalla cartilagine di squalo, ottiene un notevole rallentamento di tale processo, consentendo sia l’autodifesa dell’organismo, sia una più efficace cura dei tumori.

Cartilagine di Squalo Plus

Cartilagine di Squalo Plus

€ 48,00

PROPRIETA’

E’ ricavata da alcuni pesci della famiglia degli squali, pescati in Australia per uso alimentare. Ha proprietà uniche e non riproducibili rispetto ai prodotti di sintesi. E’ utile in diverse patologie, tra cui principalmente in tutti i casi di danno e di degrado delle cartilagini articolari. I vantaggi più evidenti si riscontrano nelle seguenti patologie:

TRAUMI

Azione antinfiammatoria; migliorata ricostruzione e più rapida riparazione delle lesioni cartilaginee.

ARTROSI

Progressiva ricostruzione della cartilagine; miglioramento dell’azione lubrificante del liquido sinoviale; progressiva diminuzione del dolore in rapporto all’avanzare della riparazione tissutale.

ARTRITE REUMATOIDE

Azione antinfiammatoria; controllo dell’angiogenesi, rallentando l’anomalo aumento dei capillari sanguigni che conducono al degrado dei tessuti sottoposti a infiammazione; progressiva ricostruzione dei tessuti cartilaginei danneggiati; progressiva diminuzione del dolore.

OSTEOPOROSI ARTICOLARE

In presenza di artrite e artrosi reumatoide, vengono danneggiate anche le parti ossee che interessano le articolazioni. Anche in questo caso la cartilagine di squalo interviene frenandone il degrado e consentendo la progressiva riparazione.

PSORIASI – HERPES ZOSTER – ACNE

Il controllo dell’angiogenesi ottiene ottimi risultati anche in tali patologie. Inoltre ridona elasticità alla pelle e ne migliora la consistenza e l’aspetto grazie all’apporto di mucopolisaccaridi.

TUMORI

Le cellule tumorali, particolarmente quelle dei tessuti molli, nel loro anomalo e rapido sviluppo, hanno necessità di nuovi capillari sanguigni che si sviluppano per la loro alimentazione e ossigenazione. Il controllo dell’angiogenesi attuato dalla cartilagine di squalo, ottiene un notevole rallentamento di tale processo, consentendo sia l’autodifesa dell’organismo, sia una più efficace cura dei tumori.

RETINOPATIA DIABETICA - DEGENARAZIONE MACULARE – GLAUCOMA NEOVASCOLARE

Anche in questi casi in cui l’anomala proliferazione dei capillari causa danni irreversibili, è efficace l’azione di controllo dell’angiogenesi ottenuta dalla cartilagine di squalo.

I benefici di questo straordinario dono della natura, sono stati potenziati nel nostro preparato, con l’arricchimento di CONDROITIN SOLFATO, indispensabile nutriente delle nostre cartilagini.

TABELLA NUTRIZIONALE

Apporto di nutrienti di 4 capsule X dove giornaliera (mg)
Cartilagine di squalo 1400
Condroitina solfato 500

COMPOSIZIONE

Ogni capsula contiene mg. 350 di pura cartilagine di squalo e mg. 125 di condroitina solfato.

DOSAGGIO

Il trattamento è differenziato a seconda delle patologie e delle singole condizioni. Nei casi più difficili, si inizia il trattamento con tre capsule prima dei tre pasti giornalieri, per poi ridurre il disaggio in proporzione ai risultati ottenuti.

CONTROINDICAZIONI

In tutti i casi in cui l’angiogenesi è utile, come i trattamenti da infarto; fratture ossee; bambini in forte sviluppo; gravidanze; operazioni chirurgiche recenti.